Pensioni Militari SUPU: Rivendicazioni sindacali Guardie Giurate

 In Rivendicazioni Sindacali

SINDACATO UNITARIO PERSONALE IN UNIFORME

E-mail: luigi-fausciana@alice.it pec E-mail luigi.fausciana@postecert.it cell. 320.0242438
Segreteria Nazionale S.U.P.U. Tel. 06/89 02 49 69 fax 06/ 45 67 79 08

ALL’ILL.MO SIG. PREFETTO della Provincia di Lodi

Oggetto: Richiesta di incontro da parte del S.U.P.U. Sindacato Unitario Personale in Uniforme composto da:
Dott. Antonio Pappalardo Gen. di Brigata (nella riserva)
Presidente S.U.P.U. Sindacato Unitario Personale in Uniforme
329.8285614
generaleap@gmail.com

Luigi Fausciana
Segretario provinciale Lodi/Pavia S.U.P.U. Sindacato Unitario Personale in Uniforme
Luigi-fausciana@alice.it
320/0242438

Di Giovanni Antonino
Antoninodigio6774@libero.it
327/7389932
Segretario Regionale della Lombardia S.U.P.U. Sindacato Unitario Personale in Uniforme

Polizzi Santo
polizzimosaici@hotmail.it
338/5327371

Chiede a S.E.

di poterLa incontrare un giorno da Lei indicato, al fine di prospettarLe le problematiche delle Guardie Giurate di Lodi e provincia, che vanno segnalate alla Rappresentanza dei Lavoratori per la sicurezza (RLS), nonché alle autorità competenti, problematiche del tutto irrisolte ad oggi, e che mi preme discutere con S.E. per migliorare le condizioni di vita e di servizio delle Guardie Giurate.

Riporto di seguito i punti che gradirei discutere con S.E.:
1 – Sicurezza in relazione al D.Lgs. 81/2008 / D.M. 269/2010 modificato con il D.M. 56/2015;
2 – Mancato rispetto degli accordi CCNL e contratto aziendale;
3 – Ipotesi di mobbing, bossing o straining;
4 – Varie ed eventuali.

La informo che saranno presenti esponenti Nazionali e dalla Regione Lombardia / RSA (Rappresentanza Sindacale Aziendale).

Nell’attesa Le porgo i miei distinti saluti.

Luigi Fausciana
Segretario Provinciale del S.U.P.U. Segretario Provinciale Lodi/Pavia S.U.P.U. Sindacato Unitario Personale in Uniforme.

Pavia, 22 Luglio 2019
Distinti Saluti

Comm.Giuseppe Pino

Commenti
  • luigi
    Rispondi

    Siamo arrivati alla frutta. Da anni gli operatori della Vigilanza Privata mettono a rischio la loro vita per proteggere un’Italia che nemmeno sà della loro esistenza. Abbiamo chiesto aiuto appellandoci ai Ministri tramite il sindacato ma purtroppo anche lui sembra sia molto limitato . Abbiamo diritto a uno stato giuridico e a uno stipendio idoneo al tipo di lavoro e soprattutto al rischio che corriamo ogni giorno. Siamo diventati burattini animati e colorati vittime di un sistema che è contro di noi. Offriamo proposte di sicurezza ma prima di noi vengono interpellati i volontari con i fratini gialli e le ronde cittadine, pensate a cosa siamo ridotti a subire! Noi abbiamo giurato fedeltà alla Repubblica Italiana ma forse questo Lei non lo sà perché sembra la prima a volerci morti. Basta insulti, basta incomprensioni da parte della gente che odia la nostra ormai “inutile” categoria perché non concepiscono “controfigure” di Poliziotti armati che non contano nulla. Vogliamo la riforma per il nostro settore, essere preparati da corsi di formazione teorici e pratici che qualificano la nostra figura. Vogliamo che ci sia un regolamento interno che ci gratifichi e ci rispetti per l’anzianità e i meriti, crescere nel nostro lavoro come in tutte le Forze di Polizia. Le Guardie Giurate qualificate in collaborazione con le Forze dell’ordine per garantire maggiore sicurezza.

    Segreteria provinciale di Pavia Fausciana Luigi cell 320/0242438

    S.U.P.U. – Sindacato Unitario Personale in Uniforme

    Mi piace
    · Rispondi · 1 min

Scrivi un Commento