Perchè stare insieme






Related News

  • SUPU: Quel pazzo di Pappalardo, ma che combini !
  • SUPU: Gent.li Soci, si avvisa che tutto il personale militare riformato, anche a seguito di patologie non dipendenti da causa di servizio, che abbia maturato il trattamento pensionistico in regime misto o contributivo (escluso il retributivo), ha diritto a percepire inil diritto alla maggiorazione della pensione in ragione dell’applicazione dell’art. 3, comma 7 D. Lgs 165/1997, indipendentemente dal raggiungimento dei limiti di età. Questo diritto è stato peraltro riconosciuto dalla recentissima sent. N. 27/2017 della Corte dei Conti Regione Abruzzo divenuta definitiva. La Corte dei Conti della Regione Abruzzo, che in tal senso si era già espressa nel 2012, ha ribadito che il personale militare escluso dall’applicazione dell’istituto dell’ausiliaria, poichè collocato in quiescenza per riforma prima di aver raggiunto i requisiti di età richiesti per poter usufruire dell’ausiliaria, ha comunque diritto al beneficio compensativo di cui all’art. 3,comma 7, del D. Lgs. 165/1997, che prevede: “il montante individuale dei contributi è determinato con l’incremento di un importo pari a 5 volte la base imponibile dell’ultimo anno di servizio moltiplicata per l’aliquota di computo della pensione“. Per ulteriori informazioni contattare il numero 346 5129456 inviare un email al avvpatriziapino196@gmail.com
  • SUPU: Il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa,ucciso dai politici di Roma e non dai mafiosi macellai.
  • SUPU: ALLA MANIFESTAZIONE NIENTE GOLPE,MA SOLO UNA VACANZA ROMANA E BELLA MUSICA ,NON CE NE ANDIAMO DA MONTECITORIO SE GLI ABUSIVI NON LASCERANNO IL PARLAMENTO CON LE DIMISSIONI.
  • SUPU: C’E’ STATO UN TENTATIVO DI EMARGINARE I CARABINIERI CARO MINNITI,DOVRAI FARE I CONTI CON 200 ANNI DI STORIA
  • SUPU: Antonio Pappalardo e Francesco Patrizi “IL GENERALE RIVOLUZIONARIO CHE FA SOGNARE”
  • Pensioni Militari Supu: Attenti a quei due n.62,organo d’informazione Comparto Sicurezza e Difesa.
  • PENSIONI MILITARI SUPU: AVVOCATO MILITARE GUARDIA DI FINANZA: IL DIRITTO AL RIPOSO COMPENSATIVO E’ IRRINUNCIABILE, A PRESCINDERE DALLA DOMANDA
  • 11 Comments to Perchè stare insieme

    1. SICILIANO Vivaldo ha detto:

      Molto bene andiamo avanti così.

    2. Michele ha detto:

      Sono perfettamente d’accordo.Ma una domanda “sorge spontanea”:perchè siamo giunti a questo punto e di chi ne è la responsabilità? Io un’idea me son fatta…

    3. MARIO ha detto:

      Bravi,
      finalmente un gruppo di persone che ha avuto il coraggio di “FARE”, di rendere giustizia contro i soprusi di governicchi di parte, che hanno come unico scopo, frugare nelle nostre tasche, senza nessun permesso!!! Sono e sarò sempre dalla vostra parte, dateci dentro, fate le giuste scelte e Vi prego SALVAGUARDATE quella nostra pensione che ci siamo costruito con tanta fatica””””
      Cordialmente
      Col.(ris)Mario Pagnini

    4. Riccardo Poggese ha detto:

      Ho intenzione di arruolarmi, adesso so che anche la mia pensione è assicurata!

      Riccardo

    5. GUIDO ha detto:

      Concordo nell’istituzione di un Sindacato che tuteli i diritti dei Pensionati sopratutto in un periodo nel quale vengono privilegiati interessi particolari a scapito del bene di molti.

    6. DAN ha detto:

      Finalmente anche i Militari si muovono, andate avanti. DAN

    7. Gianni Fortunato ha detto:

      Molto bene sono pienamente d’accordo e pronto a dare il mio contributo

    8. Maurizio Virgili ha detto:

      Concordo pienamente.

    9. tiziano rinaldi ha detto:

      Grazie vivamente a chi ha lo spirito giusto nel far sentire le proprie idee è nello spendere il proprio tempo per portarle avanti..Bene così!

    10. Mario ha detto:

      molto interessante
      Mario

    11. carlo ha detto:

      sono pienamente concorde.
      carlo

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: