Dalla Polizia di Stato,Provvedimenti Utili



« (Previous News)



Related News

  • SUPU :ATTENTI A QUEI DUE NR.66 NOVEMBRE 2017 NOTIZIARIO ONLINE FORZE ARMATE E DI POLIZIA
  • SUPU: Quel pazzo di Pappalardo, ma che combini !
  • SUPU: Gent.li Soci, si avvisa che tutto il personale militare riformato, anche a seguito di patologie non dipendenti da causa di servizio, che abbia maturato il trattamento pensionistico in regime misto o contributivo (escluso il retributivo), ha diritto a percepire inil diritto alla maggiorazione della pensione in ragione dell’applicazione dell’art. 3, comma 7 D. Lgs 165/1997, indipendentemente dal raggiungimento dei limiti di età. Questo diritto è stato peraltro riconosciuto dalla recentissima sent. N. 27/2017 della Corte dei Conti Regione Abruzzo divenuta definitiva. La Corte dei Conti della Regione Abruzzo, che in tal senso si era già espressa nel 2012, ha ribadito che il personale militare escluso dall’applicazione dell’istituto dell’ausiliaria, poichè collocato in quiescenza per riforma prima di aver raggiunto i requisiti di età richiesti per poter usufruire dell’ausiliaria, ha comunque diritto al beneficio compensativo di cui all’art. 3,comma 7, del D. Lgs. 165/1997, che prevede: “il montante individuale dei contributi è determinato con l’incremento di un importo pari a 5 volte la base imponibile dell’ultimo anno di servizio moltiplicata per l’aliquota di computo della pensione“. Per ulteriori informazioni contattare il numero 346 5129456 inviare un email al avvpatriziapino196@gmail.com
  • SUPU: Il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa,ucciso dai politici di Roma e non dai mafiosi macellai.
  • SUPU: ALLA MANIFESTAZIONE NIENTE GOLPE,MA SOLO UNA VACANZA ROMANA E BELLA MUSICA ,NON CE NE ANDIAMO DA MONTECITORIO SE GLI ABUSIVI NON LASCERANNO IL PARLAMENTO CON LE DIMISSIONI.
  • SUPU: C’E’ STATO UN TENTATIVO DI EMARGINARE I CARABINIERI CARO MINNITI,DOVRAI FARE I CONTI CON 200 ANNI DI STORIA
  • SUPU: Antonio Pappalardo e Francesco Patrizi “IL GENERALE RIVOLUZIONARIO CHE FA SOGNARE”
  • Pensioni Militari Supu: Attenti a quei due n.62,organo d’informazione Comparto Sicurezza e Difesa.
  • 3 Comments to Dalla Polizia di Stato,Provvedimenti Utili

    1. bernardo ha detto:

      salve, sono un isp.re di polizia pen., e vorrei nel limite del possibile rivolgermi a voi per un quesito, visto che i sindacati che ci rappresentano, non hanno saputo darmi una risposta precisa.
      mi sono arruolato il 04.05.1981, in più ho prestato un anno di servizio di militare già riscattato.
      la domanda è la segente:
      allo stato, andrò in pensione con il sistema misto ho con quello retributivo.
      nell’attesa di una vostra risposta,porgo distinti saluti.

      Sistema retriburivo
      Gli Assicurati con almeno 18 anni di contributi al 31.12.95:tutta la pensione viene liguidata secondo le regole del sistema retributivo.
      G.P

    2. Domenico ha detto:

      salve, sono un Ass.te C.POLIZIA PEN , e vorrei nel limite del possibile rivolgermi a voi per un quesito, visto che i sindacati che ci rappresentano, non hanno saputo darmi una risposta precisa.
      mi sono arruolato il 15.09.1982 in più ho prestato un anno di servizio di militare già riscattato. piu anni 4 mesi due di servizio civile gia inquadrato inoltre faccio presente che alla data 31.12.1997 avevo in tutto di contributi 23 anni circa pertanto durante l’anno 2009 avro maturato 37 anni e 6 mesi di contributi sono nato il 07.10.1956 quando potro andare il pensione visto che al mio parere ho maturato 80xcento grazie domenico

      Potrai andare in pensione a 35 anni di servizio e 58 anni x il 2009,se manca uno di questi componenti non potrai andare in pensione.
      G.Pino

    3. Eugenio Butini ha detto:

      Sono un Isp. Capo della Polizia di Stato, sono venuto a conoscenza del Decreto Interministeriale del 16/04/2009, emesso in forza all’art.52 della Legge nr.212 del 10 maggio 1983, relativo al riconoscimento dell’equipollenza dei titoli conseguiti al termine dei corsi di formazione degli appartenenti alle Forze Armate, Carabinieri e Guardia di Finanza.- Tale legge da la possibilità di richiedere a domanda il corrispondente diploma dei corsi di studi di cui alla tabella alegata al citato decreto.- Il quesito è il seguente: gli apartenenti alla Polizia di Stato, non citati in tale provvedimento, essendo eqiparati al personale dll’arma dei Carabinieri, possono usufruire di tale agevolazione?
      Anticipatamente ringrazio e porgo distinti saluti.-

      I nostri esperti esterni sono sicuro che ti risponderanno.
      G.Pino

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: