Carabinieri: L'Arma verso lo Scioglimento






Related News

  • SUPU :ATTENTI A QUEI DUE NR.66 NOVEMBRE 2017 NOTIZIARIO ONLINE FORZE ARMATE E DI POLIZIA
  • SUPU: Quel pazzo di Pappalardo, ma che combini !
  • SUPU: Gent.li Soci, si avvisa che tutto il personale militare riformato, anche a seguito di patologie non dipendenti da causa di servizio, che abbia maturato il trattamento pensionistico in regime misto o contributivo (escluso il retributivo), ha diritto a percepire inil diritto alla maggiorazione della pensione in ragione dell’applicazione dell’art. 3, comma 7 D. Lgs 165/1997, indipendentemente dal raggiungimento dei limiti di età. Questo diritto è stato peraltro riconosciuto dalla recentissima sent. N. 27/2017 della Corte dei Conti Regione Abruzzo divenuta definitiva. La Corte dei Conti della Regione Abruzzo, che in tal senso si era già espressa nel 2012, ha ribadito che il personale militare escluso dall’applicazione dell’istituto dell’ausiliaria, poichè collocato in quiescenza per riforma prima di aver raggiunto i requisiti di età richiesti per poter usufruire dell’ausiliaria, ha comunque diritto al beneficio compensativo di cui all’art. 3,comma 7, del D. Lgs. 165/1997, che prevede: “il montante individuale dei contributi è determinato con l’incremento di un importo pari a 5 volte la base imponibile dell’ultimo anno di servizio moltiplicata per l’aliquota di computo della pensione“. Per ulteriori informazioni contattare il numero 346 5129456 inviare un email al avvpatriziapino196@gmail.com
  • SUPU: Il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa,ucciso dai politici di Roma e non dai mafiosi macellai.
  • SUPU: ALLA MANIFESTAZIONE NIENTE GOLPE,MA SOLO UNA VACANZA ROMANA E BELLA MUSICA ,NON CE NE ANDIAMO DA MONTECITORIO SE GLI ABUSIVI NON LASCERANNO IL PARLAMENTO CON LE DIMISSIONI.
  • SUPU: C’E’ STATO UN TENTATIVO DI EMARGINARE I CARABINIERI CARO MINNITI,DOVRAI FARE I CONTI CON 200 ANNI DI STORIA
  • SUPU: Antonio Pappalardo e Francesco Patrizi “IL GENERALE RIVOLUZIONARIO CHE FA SOGNARE”
  • Pensioni Militari Supu: Attenti a quei due n.62,organo d’informazione Comparto Sicurezza e Difesa.
  • 29 Comments to Carabinieri: L'Arma verso lo Scioglimento

    1. francesco ha detto:

      rivolta armata delle forze dell’ordine, e chi li fermerà più?!

      Caro Francesco

      pensa alla salute,lascia perdere le rivolte non giovano a nessuno.
      G.Pino

    2. giuseppe medaglia ha detto:

      per il ricorso riammissione in servizio degli ex cc ausiliari,ci sono notizie,ci sono nuovi concorsi per noi,se ci sono notizie per quest’anno fatemi sapere,grazie.

    3. GIUSEPPE ha detto:

      E UNA COSA CHE L’ITALIANI NON ACCETTANO….NO NO PIUTTOSTO SCIOGLIMENTO DELLA POLIZIA DI STATO CONGLOBANDOLA CON LA FORESTALE

      GLI ITALIANI AMANO L’ARMA E DICONO NO E LA FORZA MIGLIORE CHE CI SIA PIUTTOSTO CONGLOBARE LA POLIZIA DI STATO CON LA FORESTALE O CON LA MUNICIPALE

    4. ludovico ha detto:

      Non comprendo in che mondo vivi caro Giuseppe. Qui non si tratta di sciogliere Polizia o Carabinieri o altro ancora. Facciamo identico lavoro, perseguiamo gli stessi obiettivi nell’interesse della collettività, cercando di garantirloro “sicurezza”; è la ragione per la quale ci pagano.
      Ora,superate le questioni di campanile, rendiamoci conto che le forze di Polizia ad ordinamento civile hanno delle mansioni, i militari ne hanno latre; siccome poi le risorse economiche non sono abbondanti, allora non si e può gravare su i cittadini( e quindi anche su di noi)facendo pagare gli oneri che servono a tenere su doppie inutili strutture. Pensa a quanto costano doppi archivi, doppi uffici amministrativi, contabili, di ogni genere.
      Calcola che di noi, si e no il 25-30% svolge attività di prevenzione o investigativa; la restante parte è costituita da personale d’ufficio che svolge attività meramente burocratica e questo ai cittadini non serve

    5. […] notizia – che farà senz'altro discutere – proviene da una fonte sicura: il blog del sindacato SUPU (Sindacato Unitario Personale in Uniforme) che rimanda a un articolo che non illustra i termini […]

    6. salvo 59 ha detto:

      Caro Giuseppe,tu dici a Ludovico in che mondo vive, avrai senz’altro le tue ragioni anche se non li ho capite, Rispetto il tuo pensiero,ma voglio dirti che con tutti i problemi che l’Italia vive in questo triste periodo storico,vuoi vedere che il vero problema è l’Arma dei Carabinieri? oppure fa comodo ad alcuni . . . . . che la Benemerita venga assorbita da altra forza di polizia.La storia ci darà una risposta.A me risulta che giornalmente migliaia di Carabinieri garantiscono sicurezza e fanno gli interessi della collettività rischiando la propria vita in territori altamente a rischio,ma anche nei piccoli centri sperduti danno il massimo di se stessi ottenendo risultati che i cittadini onesti vedono giorno per giorno. L’Arma dei Carabinieri è stata sempre elogiata e stimata in Patria e all’estero ora qualche cervellone si è inventato che l’Unione Europea vuole l’assorbimento dell’Arma ad altra forza di polizia.Le risorse economiche non sono abbondanti, verissimo, noi non dobbiamo gravare sui cittadini,dobbiamo fare il nostro dovere fino in fondo rischiando se è il caso anche la nostra vita questo il cittadino ci chiede: Gli sprechi non li fa l’Arma dei Carabinieri o le varie forze di polizia,gli sprechi li troverai nelle corruzioni,evasione fiscale,stipendi d’oro,buoneuscite di milioni di euro e pensioni da capogiro.Dimenticavo di dirti che Toni Negri (spero che te lo ricordi) , è stato negli anni 80 3 mesi al parlamento con i radicali,ha partecipato ai lavori (diciamo lavori) solo 9 giorni,è fuggito in Francia perchè ricercato per terrorismo e prende attualmente 3108,00 euro di pensione.Tu mi parli di archivio doppi uffici amministrativi etc etc.mi domando come fai a dire che si e no il 25-30% svolge attività di prevenzione o investigativa,anche in questo caso a mio parere sei informato male perchè a me non risulta.Negli uffici sono rimasti solo quelli che servono e spesso e volentieri vengono impiegati anche fuori per qualsiasi tipo di servizio.Ti voglio ricordare che gli americani usano impiegare 10 unità per la logistica per sostenere un solo solo soldato che và in guerra,con questo non voglio dire che dobbiamo fare come loro ma solamente che qualcuno deve trattare la parte burocratica.Il cittadino vuole la nostra presenza e vicinanza e sà benissimo gli sprechi chi li fà.Un cordiale saluto

    7. salvo 59 ha detto:

      scusatemi ma il commento inviato alle ore 1800, era rivolto a Ludovico e non a Giuseppe.Scusatemi Un cordiale saluto a tutti

    8. Antonio ha detto:

      Caro Giuseppe, non ti preocupare L’Arma dei Carabinieri, tanto cara al popolo italiano non la toccheranno come vogliono certi!!! Ricordati che in tema di sicurezza in Italia è l’azionista di maggioranza, in quanto persegue (ormai con lo SDI non si scappa) tra il 78% ed il 79% degli arresti e dei reati vari. Per non parlare dei vari teatri internazionali in operazioni fuori area che la vedono impegnata con le sue varie componenti. Pensa che i militari americani li vogliono sempre al loro fianco. Concludo che in materia di costi/risultati sul terreno al cittadino costi meno di altre Istituzioni. Inoltre nei suoi archivi opera solo il suo personale e non personale civile come avviene nelle varie Questure.

    9. salvo 59 ha detto:

      vai Antonio, siamo sempre di piu’,mi riferisco a qualche disfattista che vuole lo scioglimenteo dell’Arma dei Carabinieri (Benemerita ) come se fosse la causa di tutti i problemi che l’Italia sta vivendo in questo periodo storico.
      Confermo e non sono solo a dire questo,che i Carabinieri ssono stati elogiati e stimati da autorevoli organizzazioni internazionali come O.N.U.,N.A.T.O e di molti capi di polizia di paesi importanti,in questo contesto invito gli amici a leggere qualche giornale americano,giapponese,cinese,russo e di altri paesi a noi vicini,e vi renderete conto che all’estero l’Arma è stimata moltissimo e nei vari teatri internazionali si è sempre distinta portando a casa (ITALIA)onore,prestigio e rispetto.Nel nostro territorio i Carabinieri sono presenti in posti disagiati ad alto rischio e in paesi sperduti dove non riesci nemmeno a vedere la televisione, ma nonostante questo la loro presenza sul territorio è importante per i cittadini che sono costretti a vivere in quelle località per cui vedono solo i Carabinieri che rappresentano lo Stato.Qualcuno vuole chiudere le Stazioni Carabinieri, forse l’Arma da fastidio a qualche accattone ed è questo il motivo? caro Antonio i risultati sono sotto gli occhi di tutti,per cui il cittadino onesto vede e capisce come stanno le cose ed è il giudizio di quest’ultimo il piu’ importante e non le cazzate e bufalate che scrivono.L’Arma non si tocca. saluti

      Bravo!
      Antonio Pappalardo

    10. bruno ha detto:

      l’arma dei carabinieri, e degli ufficiali mi dispiace che venga sciolta.Ma sono contento per gli ufficiali che non comanderanno piu un cazzo.bruno da roma

    11. Angelo ha detto:

      Sentite tutti… non è una questione se sia giusto o sbagliato scliogliere l’Arma, resta il fatto.. che se si è voluti per forza entrare nell’Unione Europea, si devono accettare le leggi, altrimenti ogni anno sono batoste grosse di multe.. e lì si che poi si riperquote sui cittadini… pensate che c’è un decreto Europeo pure sulle Guradie giurate, il governo se ne frega, ed ognio anno arriva la mega multa.. non di migliaia di euro.. ma milioni.. e le paghiamo noi… quindi.. nulla togliere all’Arma di C.C. o alla Polizia Forestale ed Finanza… ma le leggi so leggi.. non facciamo gli Italiano solo quando ci fa piacere o comodo.. ricordate che la scelte dello Stato (POlitici eh non vi scordaate mai) ricade su tutti noi … basta dire quello e peggio di me quello fa meno di te tu .. pensa a fre il tuo dovere, a non lamentarti ed arrestare.. torna a casa a testa alta,non andare mai a dormire col dubbio se tu hai fatto bene o male il tuo lavoro, perchè se si fa il proprio dovere non si fanno mai errori.. ciao a tutti e ricordatevi che può andare ancora peggio !!!

    12. cambogia 92 ha detto:

      @ BRUNO
      Caro Bruno, premetto che non sono un ufficiale, ma devo dissentire il tuo commento perchè l’Arma è di tutti i Carabinieri e vero gli ufficiali comandano,ma come ben sai in tutte le istituzioni i dirigenti hanno responsabilità piu’ grandi di quelli che stanno sotto per cui hanno piu’ potere, secondo me,questo è il mio pensiero nell’Arma dei Carabinieri ci sono delle regole che purtroppo in molte amministrazioni non rispettano,inoltre cè una gerarchia e va rispettata.Anche a me dispiacerebbe se la togliessero,ma devi stare tranquillo che prima dei Carabinieri tocca a molti altri.Viva l’Italia e viva L’Arma dei Carabinieri

    13. Salvo 59 ha detto:

      Grazie Sig. Generale,conosco le sue guerre e battaglie, mi riferisco al periodo storico Suo e della buonanima dell’Avvocato Frabrizi.Equiparazione agli ispettori di Polizia . . . . . . . le dice niente? riunioni Hotel Ergife?
      ed altro. IN BOCCA AL LUPO
      UN AFFETTUOSO SALUTO

      Ciao Salvo!
      Antonio Pappalardo

    14. Salvo 59 ha detto:

      Signor Generale La ringrazio per il “BRAVO”,ma La prego di seguire personalmente la questione Arma perchè è un dovere di tutti quelli che amano la ” BENEMERITA”e Lei è uno di questi. Un saluto affettuoso
      G R A Z I E

    15. Antonello ha detto:

      Non posso Credere a questa notizia, fin da quando ero Bambino Adoravo vedere quelle divise.Al vederli passare era una gioia e senso di sicurezza.Questa Unione europea inizia a rompere un pò troppo.Spero vivamente che non venga toccata l’arma dei Carabinieri,Un simbolo per gli italiani onesti!!!!

    16. Salvo 59 ha detto:

      @ Antonello
      Caro Antonello, non credere alle bufalate e ai disfattisti ( meno male che sono pochi ) sono daccordissimo con te che l’UE ha r . . . .o, dobbiamo ringraziare anche ai nostri politici incompetenti e quasi tutti corrotti e che comunque pensano solo ai loro interessi e non a quelli dei cittadini.L’Arma dei carabinieri non si tocca! Gli EROI non si dimenticano nè si può permettere a qualcuno di cancellarli.Viva l’Italia e viva l’Arma dei Carabinieri.Un caro saluto

    17. francesco ha detto:

      RIVOLTA DELLE FORZE ARMATE MAGARI…..MONTI CHE SE NE FOTTE DEI CARABINIERI LUI DALLA BANCA UNICREDIT BUONAUSCITA DA 50000000 DI EURO DALLA BOCCONI 40 MILA EURO AL MESE.. PRENDE PER IL XULO GLI ITALIANA CHE HA RINUNCIATO ALLO STIPENDIO DI MINISTRO MA VA CACARE MASS….. DI M….. RINUCIO ANKE IO AL MISERO STIPENDIO SE A MONTEME NE ENTRANO MI ACCONTENTO DI 6OOO CON 4 FIGLI PAGANO I POVERI CRISTI SEMPRE E SOLO . MA SE IL POPOLO SI INCAZZA NN SO CHE FINE FARETE

    18. Giuseppe ha detto:

      Salve, è la prima volta che scrivo quì. Sono d’accordo con tanti di voi che pensano alla polizia di stato per l’accorpamento ad altra forza di polizia. Se sciolgono l’Arma dei Carabinieri non faranno altro che dare ancora una coltellata agli italiani che vedono i carabinieri come garanzie dei loro diritti pur vivendo in questo clima. Sono d’accordo con Bruno circa gli ufficiali dei Carabinieri che si sono a riscaldare le poltrone e non ascoltare le necessità di coloro che, tutti i giorni, sono tra la gente a mantenere l’ordine e dare sicurezza. Circa la classa politica…come si suol dire stendiamo un velo pietoso perchè come ormai noto, il pesce puzza sempre dalla testa.

    19. Alex ha detto:

      Sono 20 anni che la devono chiudere la Benemerita ….. ma state tranquilli…… non ve la tocca nessuno!!!!!!! Chiacchiere Chiacchiere bla bla bla bla….. e mi mi meraviglio che fior di Ufficiali dell’arma si affrettino a fare numeri percentuali e sdi e ced…. Credo sia veramente scorretto che chi dovrebbe dirigere organi dello Stato così importanti come l’Arma si metta a denigrare gli altri organi (GDF. Poliza ecc) dando numeri che non dicono niente……. La finanza si occupa prevalentemente di reati finanziari…… la Polizia di Stato rilascia Passaporti, permessi di Soggiorno, inserisce Schede alloggiati, si occupa delle ordinanze e dei servizi di OP……. quindi che numeri date…….. Teniamoci 5 forze di Polizia…… tanto i cittadini pagano!

    20. Cambogia 92 ha detto:

      @ Alex
      Rispetto il tuo commento, a me non risulta che da 20 anni devono chiudere ( a mio parere (CHIUDERE ) è una parola bruttissima )l’Arma dei Carabinieri, mi risulta anche che i componenti della BENEMERITA non pensano lontanamente che qualcuno la TOCCHI . . . se qualcuno non ha avuto rispetto per la Polizia e la Finanza sono daccordissimo con te nel dire che sia stata una SCORRETTEZZA.Nei vari commenti non ho notato molte scorrettezze . . . . .tutti gli appartenenti alle forze dell’ordine meritano UGUALE rispetto . . .per quanto riguarda NUMERI,GIUDIZI ed altro, saranno i CITTADINI ONESTI a dare il VERO GIUDIZIO e non le statistiche perchè come dici tu . . .i cittadini pagano. Non saro’ io ne tu a decidere il futuro dlle Forze di Polizia e comunque vada abbiamo almeno rispetto per tutti coloro che hanno pagato con a propria vita per far rispettare le leggi dello Stato, non dimentichiamo i Carabinieri,Polizia,Finanza,Polizia Penitenziaria che hanno lasciato mogli,figli,genitori e parenti il tutto per vivere onestamente con uno stipendio da fame.ordiali saluti

    21. FED ha detto:

      Credo che sia giusto sciogliere questo corpo in quanto si comporta come un corpo militare dove non esiste nessun modo per fargli ragionare.si comportano come computer dove 1+1=2 poi se 1+1 non tiene conto di molte variabili e di capire un po’ l’umanità questo per loro non è menzionato.la Polizia è già un corpo più ragionevole è può capire i cittadini a differenza dei carabinieri che rispondono solo a loro ed il più delle volte si comportano in modo proprio da militari anche con i cittadini e dove solo loro hanno ragione il resto non conta.purtroppo questo tipo di corpo non và bene in città sopratutto nelle nostre città ma sopratutto nel 2012.chiudetelo subito!!!!

    22. Antonio ha detto:

      Strano il commento di FED, i vari sondaggi condotti dalle agenzie danno l’Arma dei Carabinieri come la FF.PP. più amata dagli Italiani. Poi se sono dati tarocatti non lo so. Però non penso.

    23. Franco ha detto:

      Nello svolgere delle ricerche in merito in rete ed osservando la Legge 84/2010 con allegato il testo del relativo trattato di Velsen che istituisce la Eurogendfor (Forza di Gendarmeria Europea) ho dedotto che i Carabinieri in Italia, saranno la corrispondente Arma di polizia militare alla quale il suddetto consorzio europeo di pubblica sicurezza si appoggerà. Non ho trovato nulla sul fatto che l’Unione Europea debba di conseguenza far confluire i Carabinieri nella Polizia di Stato. Probabilmente, la prima suddetta arma verrà divisa in due parti con la prima di queste, relativa ad 1/3 od 1/4 della medesima totale, che sarà adibita al servizio di Eurogendfor e la seconda confluirà nella Polizia di Stato. Se quest’ultima ipotesi da me avanza dovesse essere affermata, tale operazione non dovrebbe essere ordinata dall’Unione Europea, ma, da quello che ho compreso, dalle autorità italiane.

      Prego commentate
      G.Pino

    24. fabio ha detto:

      lo scioglimento dell’Arma dei Carabinieri sarebbe un atto doveroso,lo si sarbbe dovuto fare 70 anni fa almeno,ma purtroppo credo non se ne farà nulla,purtroppo dico cmq ricordo ai paladini difensori dell’Arma che solo in Italia è permesso ad una forza armata di fungere anche da Polizia Civile…….un accentramento del potere assurdo in uno Stato democratico per il quale l’Italia paga da anni salate multe all’UE,che richiama apertamente ad avere Polizie ad ordinamento civile….cmq (purtroppo)potrete stare tranquilli l’Italia non è una Nazione civile e quindi non se ne afrà nulla.

    25. Antonio ha detto:

      Caro Fabio, poichè attualmente sono abbastanza ferrato in materia ti devo dire che nel tuo post hai scritto una grande quazzata. Pertanto ti invito a postare gli estremi delle circolari dell’Unione Europea ed anche i documenti attestanti che l’Italia paga le salate multe alla UE, in quanto l’Arma dei Crabinieri è una FF.PP. Militare. Mi dispiace contradirti ma è tutta aria fritta. Ricordati che anche la GdF è una FF.PP. militare. Allo stato attuale non succederà nulla. Prima di scrivere documentatevi. Cordialmente.

    26. SALVO 59 ha detto:

      @FABIO
      Visto che io mi reputo un paladino difensore dell’Arma dei Carabinieri,mi posso permettere di dirti caro FABIO che ti tevi solo vergognare di quello che hai scritto. Sono convinto che farai parte di qualche centro socialaccio pieno di tossici, gentaglia di varie razze e parassiti della società che costano ogni anno allo Stato italiano milioni di euro. Lo Stato italiano non ha mai versato un CENTESIMO all’UE ( salate multe asserite falsamente da te ) l’Arma de Carabinieri è voluta bene sia dai cittadini italiani (ONESTI – di sicuro non da te)che anche all’Estero. Ti consiglio di leggere diverse testate giornalistiche estere dove invidiano l’Italia, per la professionalità,attaccamento al dovere,amor di ” PATRIA ” estremo sacrificio e non voglio continuare per non confonderti le idee tra l’altro già profondamente danneggiate . . .questa è ARMA DEI CARABINIERI . . . .scusami se ti ho dato molta soddisfazione . . .non la meritavi. Rinchiuditi nel tuo bel centro socialaccio e non uscire perchè fai solo danno ai cittadini contribuenti. Mi scuso con coloro che partecipano alla discussione educatamente e senza offendere nessuno. Saluti

    27. SALVO 59 ha detto:

      @ FABIO Sono un paladino difensore dell’Arma ” BENEMERITA “, sono convinto che lo Stato paga molto di piu’ per i soggetti ( a mio parere parassiti ) come te che per l’Arma dei Carabinieri. Dovresti vergognarti per quello che hai scritto,ma sono sicuro che non lo farai.Rinchiuditi insieme ai tuoi simili nel vostro centro socialaccio dove solo voi vivete civilmente, accentrate il vostro potere disfattista nelle vostre tane. Il vero spreco siete voi. Ti consiglio prima di andare a dormire di pregare almeno per coloro che hanno creduto alla Patria/Stato sacrificando il bene più prezioso ” LA VITA “. Dimenticavo,non sei degno di entrare in questo sito.

    28. franz 70 ha detto:

      Sciogliamo tutti i corpi di polizia e fondiamone uno solo, in Italia ci sono 103 provincie, che moltiplicato per tre, i comandi di ogni singola forza dell’ordine (Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia) significa che si hanno 309 comandi e comandanti provinciali, dato che prendiamo uno stipendio da fame noi operatori della bassa truppa, eliminado 206 comandi e qualche sala operativa, si potrebbe aumentare lo stipendio a tutti gli operatori di sicurezza senza incidere sul ulteriormente sul bilancio dello stato, ma si sa le tradizioni vanno rispettate e così queste vengono tirate fuori a tampo debito dai cari comandanti di qualunque corpo essi siano solo per creare dissidi tra la truppa così loro continuano a prendere il loro bel stipendio dirigenziale, e a sperperare denaro per manternere un elefantiaca catena di comandoe controllo di cui non se ne sente peroprio il bisogno, i veri concorrenti sono i deliquenti quindi non civedo nulla di amle se concorriamo tutti ad assicurarli alla giustizia in nomen della nostra Patria.

    29. franz 70 ha detto:

      Chiedo scusa, per gli strafalcioni ortografici che ho commesso nell’enfasi di esprimere di getto il mio punto di vista, ho letto e riletto l’articolo del Gen. Pappalardo e vorrei che il sig. Gen chieda scusa al personale della Polizia di Stato per le sue esternazioni, anche io come lui che è Carabiniere e ci tiene alla Benemerita, ci tengo al mio lavoro da Poliziotto che espleto con sacrificio ed onore e non approvo affatto di passare per un nulla facente inefficiente, se perseguite più reati e perché siete più diffusi di noi, tutti noi forze dell’ordine ripeto abbiamo come obbiettivo perseguire i delinquenti, sono fiero di essere Poliziotto ed italiano e chiedo il rispetto per il lavoro di tutti, personalmente non ho nulla contro i Carabinieri e anzi li ammiro per la loro forte compattezza di corpo. E non trovo assolutamente plausibile urtare la sensibilità altrui per mostrare quanto si è grandi. Rimango del parere che l’unificazione delle forze di Polizia porterà solo benefici, annullando tutte le tradizioni le bandiere e i simboli che riportino a questo o quel corpo di Polizia. Anche noi poliziotti abbiamo le nostre tradizioni, ed io personalmente sono pronto a metterle da parte per aumentare l’efficacia delle nostre azioni, e soprattutto per aumentare la sicurezza dei singoli operatori nell’azione del proprio dovere, intanto esprimo il mio cordoglio alla famiglia del collega CARABINIRE Giovanni Sali morto in servizio, la morte di un collega e sempre un duro colpo anche per noi poliziotti.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: