Attenzione,Attenzione!






Related News

  • Pensioni Militari Supu: LA VERA EMERGENZA Polizia e militari ridotti alla fame dal governo: “Senza soldi, ci vestiamo con le divise di chi va in pensione”
  • PENSIONI MILITARI SUPU:DICHIARAZIONI A FAVORE DELL’ARMA DEI CARABINIERI
  • Pensioni Militari Supu: Migranti Frontex. Il trattato non e’ stato ratificato,per due anni il provvedimento e’ stato nascosto al parlamento degli abusivi.Di Maio invece di andare in televisione a dire c…, controllasse meglio i suoi colleghi abusivi.
  • SUPU: Forestale, con la distruzione di migliaia ettari di bosco,e’ andata in fumo anche la Forestale.i nostri abusivi governanti quello che toccano inceneriscono tutto.
  • Ravenna: Convegno Nazionale “Movimento Liberazione Italia”
  • SUPU: Per qualunque emergenza sarà il “112” il numero da chiamare .
  • SUPU: ARRESTATI DUE CARABINIERI: AVEVANO GUADAGNATO LA FIDUCIA DI UN PENTITO
  • SUPU: Riforma,unificazione Forze di Polizia!
  • 4 Comments to Attenzione,Attenzione!

    1. raimondo ha detto:

      il 3 marzo 2011 la sede inpdap ha trasmesso la documentazione per il pagamento del tfs. alla banca penso la bnl (mamma mia) all’11 marzo 2011 non ho ancora ricevuto niente,chiedo esiste una legge che devono passare tutti questi giorni oppure vi è un tempo previsto e possibile sapere qualche cosa in merito,ringrazio cordialmente saluto
      Caro Raimondo

      Per quanto concerne la burocrazia che ci riguarda c’e’ una Legge che riguarda la trasparenza che le nostre istituzioni non rispettano mai.
      Il tuo TFR sara’ erogato unitamente alla pensione presso la BNL,il 16.03.2011.
      G.Pino

    2. riccardo ha detto:

      in data 09 nov 2011 l’inpdap ha dato mandato alla bnl al pagamento del tfs ma alla data odierna (22-11-2011) ancora non ho ricevuto nulla. e’ possibile che passi tutto questo tempo per il pagamento? esiste un tempo massimo ? posso chiedere gli interessi per i giorni trascorsi? in attesa cordiale risposta, saluti riccardo

      Prego Commentate!
      G.Pino

    3. giovanni ha detto:

      Gentilissimo Dottor Pino,
      avrei bisogno di una sua qualificata ed
      illuminante indicazione sulla mia situazione previdenziale.
      Sono un 1^ MARESCIALLO di MARINA arruolato il 20 settembre 1985.
      Ho già ottenuto il riconoscimento di varie infermità per causa di servizio e,
      per cumulo, un equo indennizzo di 7^categoria TAB A.
      La mia preoccupazione scaturisce dal fatto che a breve dovrò effettuare una
      visita di idoneità al servizio e mi hano già preannunciato che potrei
      risultare permanentemente NON idoneo (per infermità già ritenuta dipendente da causa di servizio).
      Vorrei chiederle quanto andrei a percepire di pensione se venissi giudicato
      NON idoneo al servizio militare. Per completezza di informazione, faccio
      presente che ho all’attivo 26 anni e tre mesi di servizio effettivo e 31 anni
      di servizio utile (con 5 computabili) e questi sono i miei attuali introiti
      mensili lordi in euro:

      RETRIB. INDIVIDUALE DI ANZIANITA 77,40
      BENEFICI ECONOMICI art.117/120 R.D.1928 10,18
      IMPORTO AGGIUNTIVO PENSIONABILE 264,23
      ASSEGNO FUNZIONALE 152,45
      ASSEGNO PER NUCLEO FAMILIARE 76,51
      INDENNITA’ DI IMPIEGO OP. DI BASE 333,11
      MAGG. ANZ. CAMPAGNA 35,14
      MAGG. ANZ. IMB. NAVI 49,10
      IND. VACANZA CONTR. (2010-2011) 14,63
      PARAMETRO MENSILE 1.950,07

      TRATTENUTE VARIE
      ENTE CIRCOLI 6,50
      ADD. REGIONALE IRPEF – Rif:2010 – Scad:11 – 2011 65,44
      ADD. COMUNALE IRPEF – Rif:2010 – Scad:11 – 2011 17,33
      ACC. ADD. COMUNALE IRPEF – Rif:2010 – Scad:11 -2011 7,16

      L’importo netto in busta paga si aggira 2.240 euro (comprensivo di assegno
      per nucleo familiare e detrazioni per nucleo familiare composto da coniuge + 3
      figli).
      La mia preoccupazione scaturisce dal fatto che la mia famiglia è monoreddito e
      che devo rimborsare ben 2 prestiti contratti per esigenze familiari (per totali
      680 euro mensili). Non vorrei trovarmi di colpo nell’indigenza più assoluta e,
      pertanto, le sarei infinitamente grato se mi chiarisse, in base agli elementi
      forniti:
      – quale sarebbe il trattamento pensionistico mensile spettante in caso di
      permanente NON idoneità al servizio militare (inidoneità NON assoluta al lavoro
      proficuo, con eventuale idoneità al transito nell’impiego civile che, in ogni
      caso, sarei propenso a rifiutare);
      – quale sarebbe il trattamento pensionistico mensile in caso di permanente
      INIDONEITA’ assoluta al LAVORO PROFICUO (cd. pensione di inabilità).
      cato SUPU.

      Con stima,
      Giovanni

      Cari amici esperti, il nostro amico Giovanni ha bisogno di voi,rispondete al quesito!
      Saluti
      G.Pino

    4. luciano ha detto:

      x giovanni: ti è stata data una risposta ?

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: